L’energia pulita la facciamo insieme

Retenergie nasce nel Dicembre 2008 da un nucleo di persone provenienti da varie esperienze professionali e da diverse regioni d’Italia legate dall’intenzione di allargare e potenziare l’esperienza di democratizzazione energetica “Adotta un kw” promossa dall’Associazione Solare Collettivo Onlus –www.solarecollettivo.it – e culminata nel corso del 2008 nella costruzione di un impianto fotovoltaico da 20 Kw.
La Cooperativa Retenergie ha lo scopo di produrre energia da fonti rinnovabili e un domani venderla ai soci stessi. Il progetto è fortemente caratterizzato da una serie di elementi basilari che lo rendono unico nel panorama nazionale; l’idea è quella di costruire una rete di autofinanziamento per rendere i cittadini partecipanti attori consapevoli nel mondo della produzione di energia, sottolineandone gli aspetti etici e ambientali, e creando un modello ripetibile di economia solidale e sostenibile. 
I soci di retenergie sono promotori e proprietari di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili e a casa loro potranno virtualmente e virtuosamente utilizzare l’energia prodotta dai loro stessi impianti. 
La cooperativa è   nata da poco e siamo nella fase di progettazione e sviluppo degli impianti a bassissimo impatto ambientale – il primo fotovoltaico diverrà operativa a metà 2010, il primo idroelettrico a inizio 2011 – e di organizzazione interna. Data la diffusione nazionale dei nostri soci ci stiamo strutturando attraverso Nodi Locali che operano a livello regionale.    

Gli obiettivi di Retenergie sono:    

   Da parte di chi è attento a problemi ambientali e sociali quali inquinamento, limitatezza delle risorse, equità nella loro distribuzione, valutazione dell’impronta ecologica, partecipazione democratica, Retenergie si delinea come un’opportunità unica e dalle enormi potenzialità.
La cooperativa si propone anche come luogo di scambio e laboratorio per la nascita di idee legate allo studio di nuovi modelli di sviluppo e di democratizzazione energetica.
La cooperativa è aperta a singoli cittadini, aziende e amministrazioni pubbliche; la partecipazione può essere sotto due forme comunque interscambiabili:    

      

Alcuni numeri: 170 soci, 5 nodi regionali, 200.000 euro di capitale sociale  
    

In questo periodo la cooperativa sta avviando la realizzazione dei primi impianti tra cui uno sul tetto dell’Itis di Cuneo   

Visualizza volantino

Cosa significa diventare socio sovventore?   

Diventare soci sovventori della Cooperativa, aderendo a un determinato Piano di sviluppo (vedi sul sito le linee di sviluppo attivabili), significa partecipare agli sviluppi della società attraverso:   

  

  

  

  

  

  

  

Scadenza:    

  

  

Rischi:    

  

  

  

Tassazione:    

  

Fonti: Normativa vigente, Statuto, Regolamento soci sovventori (www.retenergie.it)  

 
  RETENERGIE SOCIETA’ COOPERATIVA    

Via Marene 18/B 12045 Fossano (CN)    

Fax 0172 294937    

info@retenergie.itwww.retenergie.it    

INDIETRO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: